• 1 lt. di succo di limone
  • 1 kg. di zucchero

Come per la ricetta della gelatina di limoni classica iniziamo preparando i limoni, lavandoli ed asciugandoli accuratamente. Spremiamoli fino ad ottenere un litro di succo. Filtriamo la spremuta, con una garza posta su un recipiente di raccolta, eliminiamo le impurità (semi, polpa, etc.).

Uniamo il succo ad una uguale quantità di zucchero e poniamo sul fuoco aggiungendovi anche un bicchiere di acqua. Portiamo ad ebollizione a fiamma moderata (schiumiamo più volte se vorremo una gelatina di limoni ben limpida).

Separatamente si fanno bollire per circa mezz’ora le scorze di limone in un litro di acqua. A questo punto scoliamole ed asciughiamole alla perfezione.

Sminuzziamo in pezzetti finissimi le scorze ed uniamole allo sciroppo già preparato quando questo è quasi rappreso (in questo modo i pezzetti non si depositeranno sul fondo).